Il mio dentifricio

Tra le diverse ricette di dentifricio fai da te che ho provato, questa è senz’altro la più semplice. Un solo consiglio: per evitare il tipico sapore “di terra” dell’argilla, vi consiglio l’aggiunta di un olio essenziale di vostro gradimento (limone, menta) oppure potete aggiungere un pizzico di polvere di cannella all’impasto:

RICETTA

- un cucchiaino di argilla bianca
- una punta di cucchiaino di bicarbonato
- 1 goccia di olio essenziale di tea tree, lavanda, rosmarino (3 in tutto)
- un poco di acqua
Quindi mescolare dell’argilla bianca con 100 ml d’acqua fino ad ottenere una pappa piuttosto consistente e aggiungete una presa di sale marino e 1 altro cucchiaino di bicarbonato di sodio.

PS: ricordatevi di non usare metalli per l’alluminio, nè contenitori, nè cucchiai!

FacebookTwitterGoogle+PinterestCondividi