IL GIARDINO DELLE FARFALLE

 

Per aiutare la biodiversità possiamo dare il nostro contributo conoscendo ed amando le farfalle, non tanto e non solo per la loro bellezza, quanto per la loro funzione di insetti pronubi, cioè impollinatori e quindi diffusori delle piante e garanti della tutela della biodiversità.

In tal caso vi consiglio un simpatico libretto: Il Giardino delle Farfalle.

I semi e le istruzioni per la semina delle piante del giardino delle farfalle sono facili da coltivare sia in vaso sia in piena terra Sono tutte rustiche e non abbisognano di particolari cure.

Crescono facilmente in terrazzo, sul davanzale o in giardino.

Tre delle piante contenute nel giardino forniscono nettare alle farfalle adulte; il finocchio selvatico invece è la piante nutrice dei bruchi del macaone, una delle più belle farfalle italiane.

• Cosmos bipinnatus
• Zinnia
• Facelia
• Finocchio selvatico

La ditta che lo pubblica è la cooperativa Eugea.

Tutte le confezioni dei prodotti EUGEA sono assemblate a mano dalla Cooperativa Sociale Asscoop Onlus nel laboratorio “Pian di Macina” Pianoro (BO) che si propone di creare opportunità di inserimento lavorativo, per cittadini a rischio di deriva sociale per disabilità psicofisiche.

Le confezioni sono realizzate in carta non trattata chimicamente e non presentano colle o altri adesivi nocivi per l’ambiente.Se ti è piaciuto l’articolo iscriviti al mio blog, oppure seguimi sulla pagina Facebook di Terra Madre

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

FacebookTwitterGoogle+PinterestCondividi

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I link nei commenti potrebbero essere liberi dal nofollow.