INTERVISTA A UN'ECO-CREATIVA: CRISTINA SPEROTTO

Cristina è una persona incontrata in rete. Una “bella” persona! Una creativa, anzi di più: una eco-creativa. Già da bambina Cristina ha manifestato la sua creatività, ma è stato solo 6 anni fa, a 30 anni, che ha deciso di crearsi un lavoro…

Le ho chiesto di raccontarci qualcosa di lei e mi ha concesso di riportare parte dell’intervista che le è stata fatta sul blog Pane, Amore e Creatività (un grazie anche a Linda):

Quando ho compiuto trent’anni (ne faccio 36 tra poche settimane), mi sono fermata e mi sono “riletta dentro”: mi sono chiesta che cosa realmente e con facilita’ ero in grado di fare e soprattutto desideravo.

Ne e’ uscito un lavoro un po’ strano, ma perche’ classificare sempre con dei termini cio’ che e’ puramente un’espressione individuale ed una propensione ad essere eclettica? Ora, se qualcuno mi chiede che lavoro faccio, rispondo con “sono un’eco-creativa”.

La scelta che ho fatto nel mio lavoro e’ di utilizzare, o meglio, trasformare i materiali di scarto, dalla plastica, al tessuto, all’alluminio, etc…., e di dare il mio personale contributo affinche’ anche gli altri imparino a vedere ed attivare soluzioni nuove e creative: dentro ad una “semplice” lattina, ad una bottiglia di plastica, ad un calzino spaiato puo’ esserci … un nuovo mondo. Quindi, oltre che creare, mi piace anche condividere questa mia visione etica ed ecologica attraverso corsi e seminari.

Il blog Ork’ieda e’ nato con l’umile intenzione di offrire a tutti una sorta di scuola di sensibilizzazione verso l’ambiente: creazioni, tutorial, condivisioni che possono essere riprodotte o prese da esempio, e magari, anche solo guardando le foto pubblicate, le persone iniziano ad osservare cio’ che sta loro attorno in chiave nuova  e si accorgono che qualcosa di scontato, come un imballaggio o un altro rifiuto, puo’ trasformarsi in una risorsa.

Ringrazio Cristina e spero di ritrovarla presto!

Se ti è piaciuto l’articolo iscriviti al mio blog, oppure seguimi sulla pagina Facebook di Terra Madre

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

FacebookTwitterGoogle+PinterestCondividi

Trackbacks

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

I link nei commenti potrebbero essere liberi dal nofollow.