I TESSUTI ECO

Quali sono i tessuti più eco?

Uno tra i tessuti più utilizzati nel mondo della moda è senza dubbio il cotone, ma per quanto sia una fibra vegetale, la sua produzione prevede l’utilizzo di pesticidi e spesso nasconde lavoro nero.
 
La sua versione eco è il cotone organico o bio-cotone, coltivato, raccolto e trasformato in modo equo e naturale.
 
Dalla fibra del cotone deriva a sua volta il denim, ovvero quello del jeans ottenuto attraverso trattamenti chimici e sintetici, mentre il bio denim è privo di trattamenti con acidi e sostanze inquinanti. 


 
Tra le alternative non inquinanti c’è il cachemire vegetale, derivante dalla fibra di soya o più raramente di bambù.
 
Per i tradizionalisti c’è poi il poliestere, che pur essendo un derivato della plastica, nella sua versione riciclabile, si può usare e riusare all’infinito.

http://www.pourfemme.it/
Se ti è piaciuto l’articolo iscriviti al mio blog, oppure seguimi sulla pagina Facebook di Terra Madre

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

FacebookTwitterGoogle+PinterestCondividi

Trackbacks

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

I link nei commenti potrebbero essere liberi dal nofollow.