DIETA PER CREATIVI

 
La dieta in cui dominano i colori blu/violaceo e rosso ti stimola il pensiero e ti fa diventare più creativo.
 
Una giornata di dieta da “creativo” a tutta salute!
- A colazione: succo d’uva nera (violaceo) abbinato a pane integrale e tè verde. – A pranzo: un pomodoro (rosso) da insalata condito con un filo d’olio, abbinato a un tramezzino rustico (2 fette di pane integrale, 80 g di tonno al naturale, 1 fetta di pomodoro, qualche oliva); 1 ciotola di mirtilli e lamponi (violacei e rossi, anche surgelati).
- A merenda: 1 spremuta d’arancia rossa.
- A cena: radicchio rosso alla piastra; 200 g di petto di pollo alla griglia; 70 g di pane integrale; 1 mela rossa
 
Più creatività con la dopamina.
 
La dopamina, un neurotrasmettitore che stimola il piacere, è direttamente coinvolta nel processo creativo. La produzione di questa sostanza viene favorita da tutte le situazioni che comportano piacere; anche mangiare un cibo gradevole, per esempio, comporta la produzione di dopamina.
 

Se ti è piaciuto l’articolo iscriviti al mio blog, oppure seguimi sulla pagina Facebook di Terra Madre

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

FacebookTwitterGoogle+PinterestCondividi

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

I link nei commenti potrebbero essere liberi dal nofollow.